Garcinia Cambigia

Garcinia Cambogia

Want to pay for an essay, but have no idea which service to turn to? Look at our experts and choose the main one in order to work with the appropriate assignment

Garcinia Cambogia

Prorietà ed effetti dimagranti

Probabilmente vi sarà già capitato di sentire parlare di Garcinia Cambogia. Si tratta di un trattamento naturale che negli ultimi anni si è diffuso sempre di più tra chi desidera perdere peso e mantenersi in forma. Se ancora non ne avete sentito parlare e siete curiosi di saperne di più oppure lo conoscete già e volete capire meglio come funziona e se esistono effetti collaterali, continuate a leggere.

Le opinioni su questa sostanza, che viene utilizzata come integratore nella dieta di chi desidera perdere peso, sono contrastanti. Secondo alcuni la Garcinia Cambogia sarebbe un metodo sicuro, naturale, ma soprattutto efficace per perdere peso. Secondo altri invece non sarebbe niente di più di un semplice effetto placebo, e non produrrebbe nessuna significativa perdita di peso. Noi proveremo a fare un po’ di chiarezza. Oggi infatti vi racconteremo tutto quello che ancora non sapete sulla Garcinia Cambogia, cos’è e come si usa

Che cos'è la Garcinia Cambogia

Perchè ci aiuta a perdere peso?

La Garcinia Cambogia, chiamata anche Garcinia Gummi-Gutta è una sostanza ricavata dalla buccia del frutto dell’omonima pianta, proveniente dall’Indonesia, da una regione specifica chiamata appunto Carcinia. La Garcinia Cambogia è invece una variante presente in alcune aree del Sud Est Asiatico, tra cui la Cambogia. Ma non si trova solo in Indonesia e in Cambogia. Questa pianta si può trovare anche in Vietnam, Filippine e in altre regioni dell’India.

Inoltre, sembra anche che oltre alla buccia anche la polpa del frutto contenga principi attivi dimagranti, e la corteccia della pianta. La pianta della Garcinia Cambogia fa parte della famiglia delle Clusiaceae. La pianta è di piccole dimensioni, con un tronco legnoso che cresce spontaneamente in alcuni ambienti tropicali.Altri nomi con cui vengono chiamati i frutti della pianta della Garcinia Cambogia o Garcinia Gummi-Gutta, sono: Brindleberry, Malabar Tamarindo e Kudam Puli. Il frutto della Garcinia Cambogia viene chiamato anche “Gambooge”, in alcune zone della Cambogia o della Birmania.

Come viene usata in medicina

La Garcinia Cambogia ha alcuni utilizzi in medicina, quello principale è come integratore all’interno di diete dimagranti. Infatti, la Garcinia sembre essere un valido aiuto per chi desidera non aumentare di peso e tenerlo sotto controllo.

L’ingrediente chiave della perdita di peso, contenuto all’interno del frutto della Garcinia Cambogia è quindi l’HCA, ovvero l’acido idrossicitrico, un agente chimico che si oppone all’assimilazione di grassi e carboidrati e che è l’artefice della perdita di peso.

Il suo beneficio è infatti doppio: ostacola l’aumento di grasso ed elimina l’appetito eccessivo. Due delle principali cause dell’aumento di peso.

La storia della Garcinia Cambogia

Secondo le tradizioni degli abitanti delle zone in cui il frutto della Gracinia Cambogia è comune, le scorze venivano essiccate. Solitamente, secondo questi abitanti, questo era un potente rimedio contro i problemi di stomaco. Poi, in base ad alcune analisi, si scoprì che questo frutto conteneva la benefica sostanza chiamato acido idrossicitrico, o HCA, ideale per bloccare l’enzima che trasforma lo zucchero in grasso, e perfetto per perdere qualche chilo.

In Asia la Garcinia Cambogia da millenni è utilizzata grazie alle sue proprietà benefiche, mentre nel nostro paese solo recentemente ha iniziato a diffondersi, grazie alle sue proprietà dimagranti.

La storia della Garcinia Cambogia come metodo efficace per perdere peso è infatti piuttosto recente. Infatti, per la prima volta è stata resa nota dal Dottor Oz, negli Stati Uniti, che l’ha definita una portentosa sostanza per perdere peso. Inoltre, secondo il dottor Oz e il suo team di scienziati, la Garcinia Cambogia sarebbe anche ottima per ridurre il livello di cortisone nel nostro organismo, questo porterebbe ad una conseguente diminuzione dello stress. Da quel momento in poi, la Garcinia Cambogia, ricavata dalle bucce del frutto di Garcinia Gummi-Gutta ha iniziato a diffondersi, e la sua popolarità è diventata sempre maggiore.

Il Dottor Oz, nel suo celebre interevento in televisione, ha definito la Garcinia Cambogia il Santo Graal del dimagrimento. Forse non è proprio così. Chi cerca di dimagrire da anni lo sa, non esistono pozioni magiche, quando si parla della perdita di peso. Né tantomento rimedi totalmente efficaci senza che si faccia un po’ di fatica. Ma una cosa è certa: la Garcinia Cambogia ha delle proprietà che possono aiutarvi nell’arrivare al vostro obiettivo di peso.

Il frutto della Garcinia, dal quale poi si ricava l’integratore che sembra avere effetti dimagranti, ha un aspetto molto simile a una piccola zucca di colore variabile, tra il verde e il giallo. Infatti il colore verde è tipico dei frutti non ancora pronti per essere mangiati, mentre andando avanti con la maturazione, assume un colore che può variare dal rosso al giallo. Purtroppo però non è così facile trovare il frutto nel nostro paese.

Garcinia Pura funziona?

Quali sono i principi nutrizionali e i principi attivi

La sostanza ricavata dalla buccia del frutto della Garcinia Cambogia contiene diverse sostanze utili al nostro organismo, e che sembra abbiano la proprietà di farci dimagrire.

Infatti, questa sostanza contiene Acido idrossicitrico, circa del 10-50% della sostanza secca. Questo principio attivo interviene direttamente sul metabolismo lipidico cellulare, facendolo lavorare più velocemente e quindi facendo bruciare i grassi.
Inoltre contiene Pectine, ovvero fibre solubili viscose che prevengono la stipsi e intervengono direttamente sull’assorbimento intestinale. La loro funzione è quella dei prebiotici.

C’è poi il Calcio, che oltre ad essere responsabile dell’integrità delle nostre ossa, trasmette anche impulsi al sistema nervoso e muscolare. Infine, i Carboidrati, ovvero macronutrienti che forniscono energia al nostro organismo.

Inoltre, la Garcinia Cambogia contiene anche Vitamina C, quindi si tratta di un ottimo antiossidante, per il nostro organismo.

Spesso nei paesi asiatici, veniva utilizzata anche come agente acidificante per i piatti a base di curry, oltre che in caso di problemi intestinali e reumatismi.

Proprietà della Garcinia Cambogia

La Garcinia Cambogia serve per facilitare il dimagrimento, combattere il colesterolo alto, ridurre l’ipoglicemia nel sangua e ostacolare l’ipertrigliceridemia. Assumendo Garcinia Cambogia e quindi introducendo nella nostra alimentazione una maggiore quantità di acido idrossicitrico l’organismo fa meno fatica durante la trasformazione dei grassi, ed è sottoposto a un livello inferiore di stress. Questo fa si che venga prodotta una minore quantità di cortisolo che, per chi non lo conoscesse, è l’ormone responsabile dell’accumulo di adipe sulla pancia.

Infatti, l’acido idrossicitrico inibisce la formazione di acidi grassi e riduce l’assimilazione dei carboidrati. Quindi per fermare l’accumulo di acido grasso nel tessuto adiposo, l’acido idrossicitrico è il migliore alleato che possiate trovare. Ma non solo. Infatti riduce il colesterolo LDL dal sangue.Come avrete intuito, le proprietà dimagranti sarebbero soprattutto legate alla presenza dell’acido idrossitocitrico. Infatti, questa sostanza è molto rara in natura, al contrario dell’acido citrico che viene invece utilizzato molto spesso nell’industria alimentare come conservante per cibi. L’acido idrossitocitrico invece è presente solo nei frutti delle piante che appartengono alla stessa famiglia della Garcinia, come la Garcinia Cambogia appunto, o la Garcinia Atroviridis.

L’acido idrossicitrico viene inoltre utilizzato come carminativo per prevenire la formazione o favorire l’eliminazione del gas in eccesso formatosi nel tratto gastrointestinale.

L’acido idrossicitrico sembra infatti avere una proprietà molto interessante, sul nostro organismo. Sembra infatti che sia in grado di bloccare la sintesi di acetil coenzima A, chiamato anche acetil-CoA, che si occupa della sintesi del colestrerolo e di altri lipidi. Così facendo l’acido idrossicitrico ripristina la lipemia fisiologica, aiutandoci a dimagrire e a perdere grasso in eccesso.

La perdita di peso potrebbe anche essere legata a un’altra proprietà della Garcinia, che ci aiuterebbe a farci passare l’appetito, attraverso la regolazione dei livelli di serotonina.

La Garcinia Gambogia però, al contrario di altre sostanze dimagranti, non agisce sul sistema nervoso, ma sul fegato, perché previene la formazione di tessuto adiposo. Inoltre, produce termogenesi.

Quando e come usare la Garcinia cambogia pura

La Garcinia Cambogia si può acquistare anche online, comodamente, per poi riceverla direttamente a casa propria. Solitamente si trova sotto forma di integratori, che contengono diverse percentuali di acido idrossicitrico. Quelli che potrete trovare in Italia solitamente contengono una percentuale di acido idrossicitrico del 50%.

Per quanto riguarda le dosi giornaliere di assunzione consigliate, vi suggeriamo di controllare il foglietto illustrativo che troverete all’interno della vostra confezione di Garcinia Cambogia. Solitamente però varia dai 500 ai 2000 mg di estratto al giorno, che corrispondono all’assunzione di circa 250, 1000 mg di acido idrossicitrico al giorno.

Vi consigliamo inoltre di iniziare ad assumere Garcinia Cambogia in maniera graduale, prima a bassi dosaggi, e poi eventualmente aumentandoli, sempre facendo attenzione a non superare le dosi consigliate. In questo modo potrete tenere sotto controllo gli effetti collaterali ed eventuali miglioramenti.

Effetti collaterali

Quali sono i principi nutrizionali e i principi attivi

Una delle domande più comuni che vengono fatte sulla Garcinia Cambogia è quella relativa ai suoi effetti collaterali. Infatti, è vero che si tratta di un prodotto naturale, ma ci sono effetti collaterali legati all’assunzione della Garcinia Cambogia?
Non esistono effetti collaterali significativi legati a questo prodotto, e la sua assunzione è innoqua.

Quelli più frequenti sono infatti di lieve entità, come mal di testa e alcuni sintomi gastroenterici, come diarrea, crampi allo stomaco, meteorismo, solitamente lievi o, nel peggiore dei casi, moderati.

Questi piccoli effetti indesiderati sono legati all’acido idrossicitrico. Infatti, l’assunzione pura di questo acido, per quattro volte al giorno, può portare nausea e disturbi gastrointestinali di vario genere. Solitamente la quantità consigliata per l’assunzione di Garcinia Cambogia equivale a due capsule al giorno.

Altri integratori invece hanno molti effetti collaterali, come eccessiva assunzione di caffeina, oppure una fastidiosa senzazione di nausea, provocata soprattutto dagli inibitori dell’appetito. Queste problematiche sono quelle che portano poi all’interruzione dell’assunzione di questo integratore. Invece, con la Garcinia Cambogia, potenzialmente, non è necessario interrompere mai l’assunzione.

Quando l’uso della Garcinia Cambogia è sconsigliato?

Come dicevamo, non esistono effetti collaterali gravi legati all’assunzione della Garcinia Cambogia, ma ci sono casi in cui il suo uso è sconsigliato. Ad esempio durante la gravidanza o l’allattamento.

Inoltre, l’assunzione di questo integratore è da evitare anche in caso di Alzheimer o altre malattie degenerative che possono causare demenza. Infatti la Garcinia può incrementare la sintesi cerebrale di acetilcolina.

Inoltre, è sconsigliata anche a chi soffre di diabete mellito o di epatopatie.Infine, se siete soggetti allergici o particolarmente sensibili, evitatela anche in questo caso.

La Garcinia Cambogia inoltre, non dovrebbe essere utilizzata insieme ad altri integratori o sostanze dimagranti, soprattutto parliamo di quelli appartenenti alla categoria dei termogenici, perché potrebbero incrementare gli effetti collaterali. Soprattutto quelli che riguardo l’apparato gastrointestinale e il sistema nervoso.

È fortemente scosigliata infatti in concomitanza di particolari sostanze dall’effetto dimagrante, come l’efedrina, l’arancio amaro, la caffeina e altri integratori appositamente studiati per accelerare il metabolismo e bruciare grassi.

Evitatela anche se state assumendo in maniera costante o sporadica alcuni medicinali. Infatti, i medicinali e la Garcinia Cambogia potrebbero intervenire l’uno con l’altro e causare effetti collaterali.

Ad esempio, visto che la Garcinia Cambogia potrebbe alterare la glicemia nel sangue, è bene evitare di assumare questo integratore in concomitanza con farmarci ipoglicemizzanti, come quelli utilizzati per la cura e il trattamento del diabete mellito.

Evitate quindi di assumere Garcinia Cambogia insieme a Sulfaniluree, Glinidi, Biguanidi, Glitazoni,

Inibitori alfa glucosidici, Exenatide, Sitagliptin e Insulina sintetica.

Infine, evitatela anche in combinazione con antidepressivi, sedativi della tosse, petidina, pentazocina, tramadolo, a causa dei pericoli causati dalla combinazione con farmaci serotoninergici.

Qualora stiate già assumendo medicinali, e abbiate intenzione di assumere Garcinia Cambogia, consultate prima il vostro medico, per togliervi qualunque dubbio su eventuali interferenze.

Cosa dovete sapere prima di assumerla?

Innanzitutto che non esistono risultati sicuri e certificati. La Garcinia Cambogia può aiutarvi a dimagrire, ma è fondamentale abbinarci anche uno stile di vita sano e un po’ di attività fisica. Inoltre, che è meglio evitarla qualora si sia in gravidanza o in allattamento, o si soffra di demenza, patologie epatiche, diabete o allergie. O se si stanno assumendo medicinali per curare le patologie appena citate.

Per quando si possa essere scettici infatti alcune piante possono davvero aiutarci a perdere peso. Ovviamente una pianta, e i suoi principi attivi, non sono sufficienti, se non si adotta una dieta povera di calorie o non si fa nessuna attività fisica. Inutile assumere la Garcinia Cambogia se si mangiano snack ipercalorici al cioccolato e dopo pranzo una fetta di torta. La Garcinia Cambogia non è un elisir magico, ma un aiuto serio se si adotta un regime di vita sano e attivo. Non potrà azzerare le calorie, ma aiutarvi a perdere peso più in fretta e sentirvi sazie più a lungo.

Qualunque donna incinta, dovrebbe evitare di assumere questo integratore, così come anche dopo il parto durante l’allattamento. Ad ogni modo, vi consigliamo di consultare il medico curante prima di assumere la Garcinia Cambogia. Questo consiglio viene dato per ogni integratore, per escludere eventuali criticità o pericoli.

Formati e Prodotti

Pura, in pillole o liquida?

Le principali proprietà che hanno reso così famosa la Garcinia Cambogia sono la sensazione di sazietà che riesce a creare, che può durare anche per lunghi periodi dopo che è stato ingerito, e la capacità di controllare l’aumento di peso. Per questo motivo così tante persone hanno inziato ad inserire questo integratore nella propria dieta diventando oggi uno dei metodi preferiti contro i chili di troppo.
Per questo è diventato più facile trovarlo, ma il luogo privilegiato è sempre il web.
Difficilmente riuscirete a trovare nel nostro paese frutti freschi di Garcinia Cambogia, mentre sarà molto più facile trovare online le pillole di integratori.

Se avete occasione di mangiare la frutta, vi consigliamo di frullarla, in modo che non perda le sue proprietà, ma se non vi trovate in qualche parte dell’Asia, le pillole saranno ugualmente efficaci.
Online troverete soprattutto le pillole di Garcinia Cambogia, che vi aiuteranno a dimagrire più velocemente. Ma attenzione: la Garcinia Cambogia non è una pozione magica, ma un integratore alimentare. Questo significa che non porterà nessun risultato se non sarà abbinato ad una dieta ipocalorica, meglio se consigliata da un dietista, e ad un po’ di attività fisica.

Spesso le capsule di Garcinia Cambogia sono combinate con altre sostanze, come la L-carnitina.

Leggendo sul foglietto illustrativo che troverete nella confezione della Garcinia Cambogia scoprirete che non vi aiuterà solo a perdere peso, ma che si tratta di una sostanza saziante e depurativa, con un altro contenuto di fibre che vi aiuterà a metabolizzare meglio i grassi e a sentire meno la fame. Inoltre, è considerata anche un ottimo antiossidante.

Assumendo regolarmente integratori di Garcinia Cambogia sentirete meno il desiderio di mangiare, e noterete, giorno dopo giorno, che il grasso faticherà a depositarsi sul vostro corpo.

Cosa contengono gli integratori che potrete trovare online

Alcuni integratori di Garcinia Cambogia contengono anche sali minerali, come zinco e cromo, che hanno un ruolo fondamentale nella perdita di peso o nel bruciare i grassi.Questi sali minerali, insieme alla Garcinia Cambogia, sono sicuramente importanti per il metabolismo di carboidrati e acidi grassi. Ma come abbiamo detto più volte, non esistono i miracoli. Per perdere peso bisogna innanzitutto mangiare bene e fare un po’ sport. La Garcinia Cambogia, in questo caso, vi può dare però una buona mano a rendere più veloce il processo di perdita del peso.

La Garcinia Cambogia è però un buon integratore nelle diete ipocaloriche, in quanto aiuta a mantenere il colesterolo e i trigliceridi sotto controllo e a limitare l’assimilazione di grasso nel corpo, grazie al fatto che contiene acido idrossicitrico. Infatti, l’acido idrossicitrico contenuto nella buccia del frutto della Garcinia Cambogia vi aiuterà a trasformare gli zuccheri assunti con l’alimentazione direttamente in energia anziché trasformarli in grassi. Questo di per sé è un buon motivo per assumerlo. Inoltre, facendovi sentire più sazi è utile anche per chi sta cercando di mantenere una dieta ipocalorica, limitata e senza eccessi.

Vantaggi dell’acquisto online

Acquistare online una o più confenzioni di Garcinia Cambogia ha ovviamente numerosi vantaggi. Infatti, potrete acquistare all’ora e nel giorno che preferite, portando a termine l’acquisto e il pagamento direttamente dal vostro salotto, senza bisogno di uscire, e potrete riceverlo direttamente a casa vostra, quando preferite.

Ma non finiscono qui, i vantaggi. Infatti potrete anche leggere le opinioni di chi l’ha già acquistata e la sta usando, per conoscerne la reale efficacia, oppure confrontare le offerte migliori e acquistare online sul sito che propone la Garcinia Cambogia al prezzo più interessante.

Prima di acquistare online una confenzioni di integratori di Garcinia Cambogia leggete con attenzione gli ingredienti. È importante capire le percentuali degli estratti, perché non sono uguali per tutti i produttori di Garcinia Cambogia.

Inoltre, online c’è anche il vantaggio di incontrare promozioni se si acquistano più confenzioni. Su alcuni siti troverete infatti sconti davvero interessanti se, anziché acquistare un solo flacone, deciderete di acquistarne due o più, arrivando a rispermiare anche più di cento euro.

 

Garcinia Cambogia opinioni

Testimonianze di chi l'ha usata

Navigando online potrete trovare innumerevoli opinioni sull’uso della Garcinia Cambogia e molte di queste sono entuasiaste riguardo agli effetti di questo integratore. Infatti, per la maggior parte delle persone che hanno iniziato ad usarlo la perdita di peso era un problema ed era davvero difficile riuscire a controllare l’assunzione di cibo e quindi calorie. Molte di queste persone che hanno iniziato ad assumere le pillole integratori di Garcinia Cambogia lavorano tutto il giorno e tornano a casa stressate, con l’impulso di mangiare qualunque cosa si trovino sotto mano. L’unico pensiero era guardare la televisione e staccare la spina, e non cucinare cibi salutari. Così la psiche iniziava a controllare anche il corpo, fino a che non hanno deciso di prendere la situazione in mano, e cambiare stile di vita. Quindi alimentazione sana, vita attiva e pillole di Garcinia Cambogia per aiutarsi nella ricerca dalla silhouette perduta.

Molte persone hanno scoperto la Garcinia Cambogia su consiglio di un amico, o grazie ad una ricerca online. E dopo averne ordinata online una confezione hanno iniziato ad assumerla. Così hanno scoperto la Garcinia Cambogia e i suoi innumerevoli benefici.

Leggendo queste opinione è difficile credere che la Gracinia Cambogia non abbia effetto sul dimagrimento. Molti l’hanno scelta proprio per le opinioni lette online, altri sono stati invece convinti dal fatto che fosse un prodotto totalmente naturale.

Students at ogawa elementary school learn the fine art of the tea ceremony from a local resident